CANADA

Data di creazione: 1 luglio 1867

Breve storia in ordine cronologico:

16° secolo: i primi esploratori europei, tra cui John Cabot, arrivano nell’area del Canada.

XVII secolo: inizia la colonizzazione francese con la fondazione dei primi insediamenti e centri commerciali.

18° secolo: gli inglesi acquisiscono gradualmente il controllo su parte del territorio, compresa la Piana di Abraham, dove ha luogo una battaglia decisiva tra gli eserciti britannico e francese.

1867: Il North American Act unisce le province dell’Alto Canada, del Basso Canada, del Nuovo Brunswick e della Nuova Scozia nello stato federale del Dominion of Canada.

1885: completamento della ferrovia transcontinentale canadese, che contribuisce a rafforzare il collegamento della nazione.

1914-1918: il Canada partecipa alla prima guerra mondiale come parte dell’Impero britannico.

1939-1945: Durante la Seconda Guerra Mondiale il Canada ricopre nuovamente un ruolo importante a fianco degli Alleati.

1960: il paese sperimenta una rivoluzione culturale e sociale, compresi cambiamenti significativi nei diritti delle donne e delle minoranze.

1982: Approvazione della Carta dei Diritti del Canada, che rende il Canada indipendente sulle questioni costituzionali e sui diritti umani.

1999: Il territorio del Nunavut viene separato dai Territori del Nordovest, creando un nuovo territorio con una popolazione a maggioranza indigena Inuit.

 

Abbreviazione internazionale : CND

 

Valuta : dollaro canadese (CAD)

È una valuta completamente convertibile, il che significa che può essere liberamente scambiata con altre valute sui mercati finanziari internazionali.

Il dollaro canadese è diviso in 100 unità più piccole chiamate centesimi. Le monete sono disponibili in una varietà di tagli, tra cui 1 centesimo (cent), 5 centesimi (nichel), 10 centesimi (dime), 25 centesimi (quarto), $ 1 (loonie) e $ 2 (toonie). Le banconote hanno tagli da 5, 10, 20, 50 e 100 dollari.

 

Dominio Internet : .ca

 

Prefisso telefonico : +1

 

Fuso orario : -3:30, da -4 a -8 GMT

 

Geografia :

Il Canada è il secondo paese più grande del mondo per superficie, situato nel nord del Nord America tra gli oceani Artico, Atlantico e Pacifico, confinante con gli Stati Uniti a sud e nord-ovest.

Le montagne del Canada comprendono le Montagne Rocciose nella parte occidentale del paese e i Monti Appalachi a est.

La terra è ricca di acqua. Comprende molti laghi, fiumi e cascate. Il lago più grande è il Great Bear Lake nei Territori del Nordovest. Tra i fiumi più lunghi ci sono il Mackenzie, lo Yukon e il Fraser.

La parte settentrionale comprende la regione artica, caratterizzata da calotte glaciali, tundra ed ecosistemi artici unici.

Il Canada ha lunghe coste dell’Atlantico, del Pacifico e dell’Artico. Sulla costa occidentale si trova la famosa città di Vancouver, mentre sulla costa orientale ci sono città come Halifax e St. Giovanni.

 

Vetta più alta : Monte Logan 5959 m sul livello del mare

Situato sui monti di S. Monti Elias, che formano il confine tra il territorio canadese dello Yukon e l’Alaska negli Stati Uniti.

Il monte Logan raggiunge un’altitudine di oltre 5.959 metri (19.551 piedi), rendendolo la vetta più alta del Canada e la seconda vetta più alta del Nord America dopo Denali (Monte McKinley) in Alaska.

 

Clima :

Il Canada ha una varietà di climi a causa delle sue dimensioni. Il nord ha un clima artico con inverni rigidi ed estati brevi.

Le foreste boreali formano un interno con inverni freddi ed estati calde.

La costa ha un clima più mite con inverni umidi ed estati calde.

Le montagne hanno un clima alpino. La diversità climatica influisce sugli sport invernali e sul turismo.

 

Fauna e flora:

Il Canada ospita una varietà di grandi animali come gli orsi grizzly, gli orsi polari, i lupi, gli alci, le renne e i cervi.

Il paese ospita molte specie di uccelli, tra cui aquile, gufi, cigni e corvi.

Gli orsi polari, le foche polari e altre specie adattate vivono nelle regioni artiche.

Le specie arboree dominanti sono le conifere, come abeti, abeti rossi e pini.

Ci sono anche molti laghi e paludi.

Nelle regioni artiche predominano licheni, muschi e arbusti bassi. La vegetazione qui è limitata a causa delle condizioni difficili.

In montagna, soprattutto nelle Montagne Rocciose, sono presenti boschi di latifoglie con aceri, pioppi tremuli e altre specie.

 

Agricoltura :

Le colture più importanti del Canada includono grano, orzo, mais, avena, colza, soia e altri. Il Canada è uno dei maggiori produttori di grano al mondo.

Il paese è un importante produttore di carne bovina e latticini. Pascoli estesi e fattorie forniscono le condizioni naturali per l’allevamento del bestiame.

La coltivazione di frutta e verdura è una parte importante dell’agricoltura canadese. Le colture principali sono mele, mirtilli, fragole, patate e carote.

 

Estrazione delle materie prime :

Il paese ha estese foreste che forniscono legname e prodotti del legno. L’industria del legname comprende il disboscamento per l’edilizia, i mobili e la carta.

Il Canada è uno dei maggiori produttori mondiali di numerosi minerali e metalli importanti, tra cui nichel, zinco, rame, piombo e oro.

Produce anche uranio, che è un’importante materia prima per l’energia nucleare.

Alberta, Canada, è nota per le sue sabbie bituminose, che contengono riserve di petrolio e bitume.

 

Industria:

Il Canada ospita diversi produttori di automobili. Città come Oshawa e Windsor sono note per la loro produzione automobilistica.

L’industria mineraria comprende l’estrazione di minerali, metalli preziosi, carbone, diamanti e altre materie prime.

L’industria alimentare trasforma prodotti agricoli come latticini, carne, cereali e altro ancora.

Con abbondanti riserve di petrolio, comprese le sabbie bituminose dell’Alberta, il Canada ha un’importante industria petrolchimica che comprende la raffinazione del petrolio e la lavorazione dei prodotti petroliferi.

 

Servizi e altri settori dell’economia : informatica, banche e assicurazioni, turismo, telecomunicazioni, scienza e ricerca

 

Punti di interesse naturali e storici : le cascate del Niagara, il ghiacciaio Athabasca, le città di Montreal, Ottawa, Vancouver e Quebec, i parchi nazionali delle Montagne Rocciose, L’Anse aux Meadows, i grandi laghi canadesi

Il Canada è noto per i suoi scenari naturali mozzafiato, tra cui parchi nazionali, laghi, montagne, foreste e coste. I visitatori possono esplorare vaste foreste boreali, panorami delle Montagne Rocciose, tundra artica, cascate e molto altro.

Città canadesi come Toronto, Vancouver, Montreal e Québec attirano i turisti con la loro architettura, la scena culinaria, i festival d’arte e la vivace vita culturale.

Il paese offre una ricca scena culturale e storica, inclusi musei, gallerie, monumenti storici e tradizioni indigene.

Grazie alle sue montagne innevate e agli estesi comprensori sciistici, il paese è famoso per lo sci, lo snowboard e altri sport invernali.

 

 

Forma di governo: monarchia costituzionale federativa

Il sistema politico canadese è una monarchia costituzionale parlamentare in cui il re o la regina agiscono come capo di stato. Il Canada è membro del Commonwealth e fa parte del Commonwealth Real Estate, il che significa che il monarca britannico detiene anche il titolo di re o regina del Canada. Questo ruolo è in gran parte di natura cerimoniale e i poteri costituzionali ordinari sono esercitati dalle autorità locali.

Il principale organo legislativo è il Parlamento, che si compone di due camere: la Camera dei Rappresentanti e il Senato. La Camera dei Rappresentanti è eletta dai cittadini canadesi ed è composta da parlamentari che rappresentano le singole circoscrizioni elettorali. Il Senato, invece, ha meno poteri e i suoi membri sono nominati dal Re su proposta del Primo Ministro.

Il potere esecutivo nel paese è esercitato dal Primo Ministro, che è il capo del governo. Il primo ministro è sempre un membro della Camera dei Rappresentanti e di solito appartiene al partito politico con la più ampia rappresentanza in parlamento. Il primo ministro è a capo del governo e ha il potere di nominare i membri del gabinetto e dirigere la politica interna ed estera del paese.

Il Canada ha un sistema di governo federale, il che significa che i poteri sono divisi tra il livello federale e quello provinciale. Le province hanno giurisdizione su materie non esplicitamente assegnate al governo federale e dispongono di propri organi legislativi ed esecutivi.

 

Capitale : Ottawa

La città si trova nella parte orientale del Canada, nella provincia dell’Ontario. È la quarta città più grande del Canada per popolazione. La sua posizione vicino al confine delle due principali province del Canada ha un significato simbolico, sottolineando la necessità di mantenere un equilibrio linguistico e culturale tra la popolazione di lingua inglese e quella francese del paese.

Ottawa fu scelta come capitale del Canada nel 1857 dalla regina Vittoria della Gran Bretagna.

La città è nota anche per le sue vaste aree verdi e parchi. Tra i più importanti ci sono, ad esempio, il Gatineau Park, che si trova sulla sponda opposta del fiume Ottawa e offre splendidi scenari naturali, sentieri escursionistici e sport invernali.

 

Superficie : 9.984.670 km2

 

Popolazione : 39.200.000 (2022)

Il Canada è noto per la sua popolazione diversificata, che comprende diversi gruppi etnici, culture e lingue. Il gruppo più numeroso è quello degli anglo-canadesi, seguito dai franco-canadesi e da altri gruppi, compresi immigrati provenienti da varie parti del mondo.h.

Il Canada è ufficialmente un paese bilingue, con inglese e francese come lingue ufficiali. Soprattutto nella provincia del Québec, il francese è la lingua principale.

La maggior parte della popolazione vive nelle città. Le principali città come Toronto, Vancouver, Montreal e Calgary rappresentano i centri culturali, economici e demografici del paese.

Il cristianesimo ha una lunga storia nel paese e rimane ancora la religione più grande.

 

Monumenti UNESCO: 20

 

  1. Città vecchia di Lunenburg (1995) – Storico villaggio di pescatori della Nuova Scozia del XVIII e XIX secolo con un’architettura originale.
  2. Pimachiowin Aki (2018) – Luoghi associati alla cultura e allo stile di vita tradizionale delle Prime Nazioni.
  3. Stazione baleniera basca di Red Bay (2013) – Storica stazione baleniera nella baia di Labrador.
  4. Canale Rideau (2007) – Canale storico che collega il lago Ontario e il fiume Ottawa, importante per la difesa e lo sviluppo economico.
  5. SGang Gwaay (1981) – Un’importante documentazione della cultura e del patrimonio Haida sulla costa della Columbia Britannica.
  6. Waterton Glacier International Peace Park (1995) – Sito transnazionale ricco di natura e fauna selvatica.
  7. Parco nazionale Wood Buffalo (1983) – Sede della più grande mandria di bisonti selvatici del Nord America.
  8. Writing-on-Stone / Áísínai’pi (2019) – Sito di arte rupestre e petroglifi degli abitanti originari.
  9. Kluane / Wrangell-St. Elias / Glacier Bay / Tatshenshini-Alsek (1979) – Parchi transnazionali con estesi ghiacciai e montagne.
  10. Sito storico L’Anse aux Meadows (1978) – Sito archeologico di coloni vichinghi.
  11. Paesaggio di Grand Pré (2012) – Ricorda la storia dei coloni acadiani in Nuova Scozia.
  12. Parco Nazionale Miguasha (1999) – Sito paleontologico di pesci e animali preistorici.
  13. Mistaken Point (2016) – Un sito con reperti fossili unici sul fondo dell’oceano.
  14. Parco Nazionale Nahanni (1978) – Un parco con paesaggi montani, cascate e canyon.
  15. Parchi nazionali delle Montagne Rocciose canadesi – Parchi nazionali delle Montagne Rocciose con una natura meravigliosa e opportunità di arrampicata.
  16. Parco Nazionale dei Dinosauri (1979) – Parco con resti fossili di dinosauri.
  17. Parco Nazionale Gros Morne (1987) – Un parco con una ricchezza geologica di fiordi, montagne e ghiacciai.
  18. Head-Smashed-In Buffalo Jump (1981) – Storico sito di caccia al bisonte da parte dei nativi americani.
  19. Quartiere storico del Vecchio Québec (1985) – Vecchio quartiere che conserva l’architettura storica.
  20. Joggins Cliffs with Fossils (2008) – Scogliere con fossili che descrivono l’evoluzione della vita sulla Terra.

 

Parchi nazionali: 43

 

  1. Parco nazionale di Aulavik
  2. Parco Nazionale Auyuittuq
  3. Parco Nazionale di Banff
  4. Parco nazionale della penisola di Bruce
  5. Parco nazionale degli altopiani di Cape Breton
  6. Parco nazionale dell’isola degli alci
  7. Parco nazionale del Parco marino Fathom Five
  8. Parco Nazionale del Forillon
  9. Parco Nazionale di Fundy
  10. Parco nazionale delle Isole della Baia della Georgia
  11. Parco nazionale del ghiacciaio
  12. Parco nazionale delle praterie
  13. Parco Nazionale Gros Morne
  14. Parco Nazionale delle Isole del Golfo
  15. Parco nazionale Gwaii Haanas e sito patrimonio di Haida
  16. Parco Nazionale di Ivvavik
  17. Parco Nazionale di Jasper
  18. Parco nazionale Kejimkujik
  19. Parco Nazionale Kluane
  20. Parco nazionale Kootenay
  21. Parco nazionale Kouchibouguac
  22. Parco Nazionale della Mauricie
  23. Parco Nazionale dell’Arcipelago di Mingan
  24. Parco nazionale del Monte Revelstoke
  25. Parco Nazionale Nahanni
  26. Parco nazionale dell’Orlo del Pacifico
  27. Parco nazionale di Point Pelee
  28. Parco Nazionale del Principe Alberto
  29. Parco nazionale dell’Isola del Principe Edoardo
  30. Parco Nazionale Pukaskwa
  31. Parco nazionale di Quttinirpaaq
  32. Parco nazionale della montagna a cavallo
  33. Parco Nazionale del Saguenay – St. Parco marino Lawrence
  34. Parco Nazionale di Sirmilik
  35. Parco Nazionale S. Isole Lawrence
  36. Parco Nazionale Terra Nova
  37. Parco nazionale Tuktut Nogait
  38. Parco nazionale di Ukkusiksalik
  39. Parco Nazionale Vuntut
  40. Parco nazionale Wapusk
  41. Parco nazionale dei laghi di Waterton
  42. Parco nazionale di Wood Buffalo
  43. Parco Nazionale Yoho