GUATEMALA

Data di creazione : 15 settembre 1821

Breve storia in ordine cronologico:

1524: una spedizione spagnola guidata da Pedro de Alvarado arriva nell’attuale Guatemala.

1821: il Guatemala ottiene l’indipendenza come parte di una colonia spagnola.

1823: entra a far parte della Federazione dell’America Centrale e presto diventa indipendente come entità statale separata.

1944: inizia una rivoluzione che rovesciò il dittatore di lunga data Jorge Ubico.

1954: il sostegno americano a un colpo di stato porta alla destituzione del presidente Jacob Árbenz e all’inizio di un periodo di instabilità politica e conflitto armato.

1996: fine della guerra civile durata più di 30 anni.

 

Abbreviazione internazionale : GCA

 

Valuta : Quetzal guatemalteco (GTQ)

Il nome quetzal deriva dal nome del magnifico uccello quetzal, di grande importanza nella cultura Maya.

Il quetzal è diviso in 100 centavos.

 

Dominio Internet : .gt

 

Prefisso telefonico : +502

 

Fuso orario : -6 GMT

 

Geografia :

Paese dell’America centrale situato tra l’Oceano Pacifico e il Mar dei Caraibi.

Confina a nord con il Messico, a est con il Belize, a sud con l’Honduras e a ovest con il Messico.

La più importante è la catena montuosa della Sierra Madre, che si estende lungo la costa occidentale e contiene diversi vulcani.

Il Guatemala è famoso per i suoi laghi. Il corpo lacustre più grande è Atitlán, circondato da montagne.

 

Vetta più alta : Volcán Tajumulco 4.220 m sul livello del mare

Uno stratovulcano attivo e allo stesso tempo il punto più alto di tutta l’America Centrale.

Si trova nella catena montuosa della Sierra Madre, nella parte occidentale del paese, vicino al confine con il Messico.

 

 

Clima :

Sulla costa dell’Oceano Pacifico e del Mar dei Caraibi il clima è tropicale, con temperature elevate ed elevata umidità. I periodi piovosi sono comuni, soprattutto in estate.

Nelle zone più alte, come intorno alla vetta del Tajumulco, il clima è fresco. A queste altitudini elevate, le temperature sono spesso sotto lo zero, anche se le temperature diurne possono essere più miti.

Il clima è solitamente più mite nelle zone comprese tra la costa e le montagne. Le temperature qui possono essere elevate durante il giorno e molto basse di notte.

Alcune aree del Guatemala settentrionale sono ricoperte di foresta pluviale con un clima umido.

 

Fauna e flora:

Il Guatemala ospita una varietà di specie di uccelli, tra cui il quetzal, che è il simbolo nazionale del paese. Altre specie sono pappagalli, colibrì, aquile e falchi.

I rettili qui includono varie specie di lucertole, camaleonti, coccodrilli e serpenti, comprese specie velenose.

Ci sono giaguari, puma, scimmie, inclusi babbuini, procioni, puzzole e molte altre specie di mammiferi.

Alcune aree sono coperte dalla foresta pluviale con abbondanti piante tropicali come viti ed epifite.

Intorno ai laghi come il Lago Atitlán si trova un’ampia vegetazione come canneti e piante acquatiche.

Alle quote più elevate si trovano boschi pedemontani con alcune specie di alberi e arbusti resistenti ai climi più freddi.

 

Agricoltura :

Il Guatemala è noto per il suo caffè di qualità. Le piantagioni di caffè sono situate principalmente in zone montuose con clima e altitudine adatti.

Anche la produzione di banane è un ramo importante dell’agricoltura. Il paese esporta una grande quantità di banane in vari paesi.

La coltivazione della canna da zucchero è un altro elemento importante del settore agricolo.

A quote più basse si coltivano cereali come mais, riso e anche vari tipi di legumi.

Nelle campagne è particolarmente diffuso l’allevamento del bestiame, tra cui bovini e pollame. La carne e i latticini sono importanti per la sicurezza alimentare di un Paese.

 

Estrazione delle materie prime :

Il Guatemala ha alcune riserve minerarie, tra cui oro, argento e rame. .

Oltre ai minerali, qui vengono estratti altri minerali come calcare, argilla e caolino.

L’industria forestale è importante per l’ottenimento del legno, soprattutto del legno duro.

 

Industria :

Il paese è noto per la produzione di prodotti tessili tradizionali come prodotti all’uncinetto e tessuti con una vasta gamma di colori.

L’industria alimentare comprende la lavorazione degli alimenti come dolciumi, marmellate, bevande e altri prodotti.

La lavorazione del legno è importante non solo per la produzione di mobili, ma anche per l’esportazione dei prodotti in legno.

In misura minore esistono anche aziende chimiche e farmaceutiche che producono varie tipologie di prodotti chimici e medicinali.

 

Servizi e altri settori dell’economia : turismo

 

Punti di interesse naturali e storici :

Il Guatemala ospita numerosi siti archeologici Maya, tra cui i famosi Tikal, Yaxhá, Quiriguá e altri. Questi siti attirano i turisti che vogliono scoprire l’antica cultura Maya.

Il paese è ricco di bellezze naturali, tra cui il lago Atitlán, circondato da montagne e villaggi di nativi americani, oltre a vari deserti e paesaggi vulcanici.

Città come Antigua Guatemala, che era l’antica capitale, sono note per la loro architettura coloniale, le chiese e il carattere storico.

I festival e gli eventi maya offrono ai turisti l’opportunità di conoscere le danze, la musica e i rituali tradizionali.

 

Forma di governo : repubblica presidenziale

Il Guatemala è un paese centroamericano con una ricca storia e un sistema politico complesso. La sua struttura politica si basa su una democrazia presidenziale con elementi di una repubblica rappresentativa. Il presidente ricopre la carica di capo di Stato e di governo ed è eletto dal popolo per un mandato di quattro anni. Il potere esecutivo spetta al presidente e al suo governo, composto da uffici ministeriali e segreterie.

Il potere legislativo è esercitato dal Congresso Nazionale del Guatemala, che è un parlamento bicamerale. Il Congresso è composto dalla Camera dei Deputati con 158 membri e dal Senato con 31 membri. I deputati sono eletti per un mandato di quattro anni, mentre i senatori sono eletti per un mandato di otto anni.

La magistratura è indipendente ed è assicurata dalla Corte Suprema e dagli altri tribunali di grado inferiore. La Corte Suprema è la più alta corte d’appello del paese e vigila sul rispetto della Costituzione e delle leggi.

 

Capitale : Ciudad del Guatemala

La città ha una storia che risale al periodo coloniale quando fu fondata dai coloni spagnoli. In passato, la capitale era Antigua Guatemala.

Ciudad de Guatemala si trova in una valle all’estremità sud-orientale del Guatemala ed è la città più grande del paese. È una città moderna con un’architettura diversificata, che combina elementi tradizionali con infrastrutture moderne.

Ha una fitta rete di trasporti, comprese strade, trasporti pubblici e l’aeroporto internazionale La Aurora.

Superficie : 108.889 km2

 

Popolazione : 17.700.000 (2022)

I Maya sono gli abitanti originari del paese e hanno una ricca cultura e storia. Nonostante il lungo periodo coloniale e i successivi cambiamenti, molti aspetti della cultura Maya rimangono vivi ancora oggi.

Oltre ai Maya e ai Ladini, esistono anche molti altri gruppi etnici come gli Xinca, i Garifuna e altre minoranze. Questa diversità contribuisce alla ricchezza e alla varietà culturale del paese.

La lingua ufficiale è lo spagnolo. Tuttavia, molti indigeni parlano ancora varie lingue maya e altre lingue indigene.

La maggior parte dei guatemaltechi sono cattolici a causa della colonizzazione spagnola.

 

Monumenti UNESCO:  3

  1. Antigua Guatemala (1979) – Città storica situata nella parte centrale del Guatemala. Questa città ha una ricca storia, una bellissima architettura.
  2. Quirigua (1981) – Sito archeologico situato nella parte sudorientale del Guatemala. Le statue e le stele di Quiriguá sono considerate capolavori della scultura Maya.
  3. Parco Nazionale Tikal (1979) – È uno dei tesori archeologici e naturali più importanti del Guatemala. È famosa per le sue imponenti piramidi, templi e palazzi. Gli elementi dominanti sono le piramidi con in cima i templi, che simboleggiavano la connessione tra cielo e terra.

 

Parchi nazionali:  22

  1. Parco Nazionale Riscos de Momostenango
  2. Parco Nazionale Sipacate-Naranjo
  3. Parco Nazionale Cerro Miramundo
  4. Parco Nazionale Las Victorias
  5. Parco Nazionale Laguna El Pino
  6. Parco Nazionale Cuevas del Silvino
  7. Parco Nazionale Cerro El Reformador
  8. Parco Nazionale San José la Colonia
  9. Parco Nazionale Yaxhá-Nakúm-Naranjo
  10. Parco Nazionale Laguna Lachuá
  11. Parco Nazionale del Rosario
  12. Parco Nazionale Cerro El Baúl
  13. Parco Nazionale Mirador Río Azul
  14. Parco Nazionale del Río Dulce
  15. Parco Nazionale Los Aposentos
  16. Parco Nazionale delle Nazioni Unite
  17. Parco Nazionale Grutas de Lanquín
  18. Parco Nazionale Laguna del Tigre
  19. Parco Nazionale della Sierra del Lacandon
  20. Parco Nazionale di Tikal
  21. Parco Nazionale Pacaya
  22. Parco Nazionale della Grotta della Candelaria